ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE “GUGLIELMO MARCONI”

Via Adda, 4
Gorgonzola (MI)
http://www.marconigorgonzola.gov.it/

L’ISTITUTO:

La scuola è nata nel 1974 come Istituto tecnico con le specializzazioni di Elettronica e Telecomunicazioni e di Elettrotecnica ed Automazione, per rispondere alle richieste del mercato del lavoro del territorio.

Notevole, infatti, è il numero di imprese operanti sul territorio, in particolare nell’ambito manifatturiero, delle costruzioni, del commercio e delle attività professionali e dei servizi soprattutto a carattere scientifico e tecnico. Inoltre, la presenza di diverse realtà produttive nel territorio offre diverse opportunità di collaborazione con l’istituto nella progettazione e realizzazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro.

Gli studenti arrivano da un territorio molto vasto, che comprende più di 40 comuni del circondario.

Attualmente l’Istituto è articolato in Liceo Scientifico (opzione Scienze Applicate) mentre l’Istituto Tecnico offre due indirizzi del settore tecnologico: Elettronica ed Elettrotecnica, Informatica e Telecomunicazione.

INTERVENTI DEL PROGETTO SI

Gli ambiti di intervento del Progetto SI – Scuola Impresa Famiglia, sono stati concordati con l’istituto in modo da rispondere alle esigenze più urgenti in coordinamento e sinergia con le altre iniziative in corso. Gli interventi hanno riguardato:

 

Laboratorio di elettronica: è stato fornito LabView, il software di progettazione di sistemi pensato appositamente per lo sviluppo di applicazioni di test, misura e controllo di National Instruments.

Lo scopo è quello di mettere a disposizione degli studenti una piattaforma di sviluppo aggiornata e ampiamente diffusa nelle soluzioni di test, misura e controllo in ambito industriale.

 

Laboratorio di IOT: è stato fornito un kit basato su Arduino che contiene tutto il necessario per un corso annuale completo a livello hardware e una piattaforma di e-learning per docenti e studenti.

A completamento del laboratorio sono state fornite delle schede Raspberry completate da un significativo numero di sensori MEMS per le attività sperimentali.

Scopo delle attrezzature è quello di permettere agli studenti di interagire con tecnologie che permettano loro di sperimentare i principi basi della acquisizione, trasmissione, archiviazione ed elaborazione di dati tramite microcontrollore e microprocessori.

 

Laboratorio di stampa 3D: è stata fornita la stampante 3D M300 di Zortrax in modo da completare il laboratorio dedicato a questa tecnologia con una macchina caratterizzata da un volume di lavoro particolarmente ampio. Lo scopo è quello di permettere agli studenti di:

– sperimentare la tecnologia di produzione per via additiva ritenuta una delle tecnologie abilitanti del paradigma industria 4.0;

– realizzare pezzi in proprio a partire da un modello tridimensionale utili in laboratorio o per la realizzazione di semplici progetti.

close